G. Vasari e F. Zuccari - Giudizio universale (1572-79)
Cattedrale di Santa Maria del Fiore - Firenze



Cantori di San Giovanni
 

CAPPELLA MUSICALE DELL’INSIGNE BASILICA AMBROSIANA DI SAN LORENZO

 
 

Bando per nuove audizioni

È indetta un’audizione riservata alle voci di Soprano, Mezzosoprano/Contralto, Tenore e Baritono/Basso allo scopo di ampliare e consolidare l’organico del Coro “Cantori di San Giovanni” che dal mese di settembre 2015, in seguito ad un accordo stipulato con la Parrocchia di San Lorenzo in Firenze, assume anche il ruolo di “Cappella Musicale della insigne Basilica ambrosiana di San Lorenzo”.

Domanda di ammissione

L’ammissione all’audizione si può richiedere inviando una mail all’indirizzo info@cantoridisangiovanni.it entro le ore 24:00 del 25 ottobre 2015. La domanda dovrà essere corredata dai seguenti dati:

Nome e cognome.
Luogo e data di nascita.
Registro vocale.
Indicazione della residenza e dell’eventuale altro domicilio.
Numero di telefono (almeno il cellulare).
Indicazione di un brano a scelta che s’intende eseguire (il cui spartito cartaceo, in triplice copia, si porterà con sé all’audizione).

Se disponibile, allegare un eventuale curriculum artistico e professionale.

Nel testo della domanda dovrà essere inclusa - e quindi implicitamente sottoscritta - la seguente dichiarazione: “Dichiaro di non essere incorso in condanne penali, di possedere l’idoneità fisica per l’attività corale e di portare rispetto ai valori della Chiesa cattolica. Accetto senza riserve, infine, le condizioni previste dal bando di audizione”.

Commissione giudicatrice

La commissione giudicatrice sarà composta dai membri della Commissione Artistica del Coro “Cantori di San Giovanni” coordinati dal Direttore e Maestro di Cappella Umberto Cerini ed eventualmente affiancati da uno o due esperti di canto e vocalità.

Convocazioni

I candidati riceveranno una email di convocazione.
Le audizioni si svolgeranno nei locali prove del Coro nei giorni 30 ottobre e 3 novembre, a partire dalle ore 19:00.
I candidati dovranno presentarsi muniti di un documento di riconoscimento valido. La Direzione non si assume alcuna responsabilità nei casi in cui vi sia un’inesattezza nei dati ricevuti.
Nel caso in cui l’affluenza dei candidati lo renda necessario, sarà programmata una ulteriore sessione di audizioni.
Ai partecipanti all’audizione non spetta alcuna indennità o compenso per le spese di viaggio o di soggiorno.

Programma dell’audizione

Il programma dell’audizione è il seguente:

Vocalizzi guidati dalla Commissione.
Esercizi d’intonazione.
Esecuzione (prova facoltativa) di una composizione di musica sacra scelta dal candidato e tratta dal repertorio da camera, lirico, oratoriale o liturgico di qualsiasi autore ed epoca.

Idoneità

La commissione giudicatrice, comunicherà l’eventuale idoneità direttamente al candidato, per mezzo di posta elettronica.
I coristi selezionati entreranno a far parte del coro i “Cantori di San Giovanni” e conseguentemente, come detto, della “Cappella Musicale dell’insigne Basilica ambrosiana di San Lorenzo”.
Essi, inoltre, diventeranno soci dell’Associazione culturale cui i “Cantori di San Giovanni” appartengono. Come previsto dallo Statuto e dal Regolamento dell’Associazione (consultabili su richiesta) e da essa riceveranno copia di statuto e regolamento.
I Cantori prestano il proprio servizio a titolo volontario e gratuito.

Trattamento dei dati personali

I dati personali forniti dai candidati nelle domande di partecipazione all’audizione saranno raccolti presso l’ufficio segreteria dell’Associazione e utilizzati esclusivamente per le finalità interne di gestione dell’audizione stessa, nel rispetto della vigente normativa sulla Privacy.

 

Associazione Culturale
Coro del Duomo di Firenze